Ritorno agli Anni Sessanta | Nuovo EP firmato The Link Quartet

115
The Link Quartet-Una band famosa in tutto il mondo

The Link Quartet-Una band famosa in tutto il mondo

The Link Quartet si è formato nel lontano 1993 e nel corso degli anni ha costruito una reputazione mondiale e sono diventati una delle band più illustri legate al suono dell’organo Hammond.

Con sede in Italia, The Link Quartet ha prodotto un mix unico di Funk, Beat, Rock e Soul, fortemente legato alle gloriose band del passato, ma che guarda al futuro per un tocco moderno e inconfondibile. La band ha costantemente lavorato duramente in studio e ha pubblicato dieci album, diversi singoli ed EP, ed è apparsa in alcune compilation pesanti negli ultimi due decenni, lavorando con etichette come Acid Jazz, Record Kicks, Hammond Beat, Sony, Soundflat e molti altri.

Dal punto di vista live, la band si è esibita in quasi tutto il mondo, condividendo il palco con artisti come Brian Auger, Manu Chao, The Music Machine, Sharon Jones & The Dap Kings, Charles Bradley, Big Boss Man e altri, e si è esibito anche in vari festival in tutto il mondo.

Nel novembre 2018 la band ha deciso di pubblicare un album dal vivo registrato in studio, durante un evento di tre giorni. L’evento si è svolto al Tanzan Music Studio, dando vita all’album live in studio “Secret Sessions”, contenente tutti i migliori brani del combo italiano, eseguito dal vivo e registrato come mai prima d’ora. L’album è stato pubblicato nel 2019 su Spinout Nuggets.

The Link Quartet-Una band famosa in tutto il mondo
The Link Quartet in formazione completa

Un ritorno in azione con uno sguardo al passato

Il Link Quartet è tornato in azione con un nuovo singolo che riporta la band alle radici degli anni Sessanta, questa volta con una prospettiva più moderna e cinematografica. Immagina una delle storie di André Héléna, ambientata in Costa Azzurra, con una rapina spettacolare, inseguimenti in auto e proiettili che ti volano sopra la testa: questo è il lato A “La rapina di Saint-Tropez”, un selvaggio movimento al passo un organo Hammond urlante, una chitarra fuzz e una linea di basso pesante, con come ospiti anche gli incredibili bonghi di mister “Big Boss Man” Nasser Bouzida.

Dopo l’azione puoi seguire la banda in un fumoso night club dove si rilassano condividendo il bottino, bevendo e guardando le ragazze ballare: questo è “Nizza Connection”, un groove down-tempo oscuro ed evocativo dove il groove ipnotico della batteria fa da base per il tema dell’organo, uniti dal sintetizzatore Moog e dal Mellotron per creare l’atmosfera giusta per un lato B perfettamente adattato.

La trentaquattresima uscita per l’etichetta Spinout Nuggets, questa versione sarà disponibile dal 30 Aprile 2021 tramite www.spinoutproductions.com/shop/, la band e tutti i migliori punti vendita di dischi in tutto il mondo.

The Link Quartet-Una band famosa in tutto il mondo
La copertina del nuovo EP “The Saint-Tropez Heist. Nizza Connection”

Andate alla home per scoprire tutte le altre news!