Tonolo-Goldstein-Abrams | Piacenza Jazz Club Milestone

125
Tonolo-Goldstein-Abrams | Piacenza Jazz Club Milestone
Gil Golstein, protagonista del concerto di Sabato 3 Dicembre al Piacenza Jazz Club Milestone

Tonolo-Goldstein-Abrams al Milestone

Appuntamento Sabato 3 Dicembre

Un incrocio di amicizie artistiche cementate da innumerevoli esperienze condivise porta alla creazione di un inedito trio all stars con Pietro TonoloGil Goldstein e Marc Abrams che si esibirà sabato 3 dicembre alle 21:30.

L’ingresso per questo concerto prevede un biglietto del costo di 10 euro e sarà aperto a tutti, senza obbligo della tessera del Club.

I tre componenti del gruppo sono musicisti con importanti esperienze a livello internazionale.

Gil Goldstein (nato a Baltimora nel 1950) ha raggiunto una notevole fama sia come strumentista (alternandosi tra pianoforte e fisarmonica) che come compositore e arrangiatore.

Goldstein ha sempre frequentato i ‘piani alti’ del jazz internazionale: ha collaborato con Bobby McFerrin, Pat Metheny, Michael Brecker, Manhattan Transfer, Al Jarreau, Pat Martino, Jim Hall, Billy Cobham, Michel Petrucciani e Richard Galliano, per citarne alcuni.

Di grande rilevanza è stata la sua opera di ricostruzione del lavoro orchestrale di Miles Davis e Gil Evans, mentre in qualità di arrangiatore è stato richiesto da artisti di ogni provenienza stilistica: Placido Domingo, Juliette Greco, Marianne Faithfull, Abbey Lincoln, Regina Carter, Roy Hargrove.

Una delle esperienze fondamentali nella sua carriera è stata la collaborazione con Gil Evans, il guru degli arrangiatori orchestrali jazz, maestro indiscusso nell’esplorazione delle sonorità strumentali più varie applicate alla musica afroamericana.

Tonolo-Goldstein-Abrams | Piacenza Jazz Club Milestone
Gil Golstein, protagonista del concerto di Sabato 3 Dicembre al Piacenza Jazz Club Milestone

Pochi, tra i musicisti italiani in attività, godono come Pietro Tonolo della piena e incondizionata stima dei colleghi statunitensi.

Ciò si deve alla sua grande personalità, alla profonda conoscenza della musica di matrice “post-boppistica” e ancora alle sue numerose e prestigiose collaborazioni: dalla Gil Evans Orchestra a Kenny Clarke, Chet Baker, Steve Lacy, Joe Lovano, Steve Swallow, Dave Holland, Joe Chambers e Paul Motian, della cui Electric Be-Bop Band è stato un componente stabile dal 1999 al 2004.

Con loro anche il virtuoso italo-americano Marc Abrams, autentica star mondiale del contrabbasso. Nato nel 1958 a New York, Marc Abrams è salito alla ribalta del panorama jazz mondiale tra la fine degli anni Settanta e l’inizio degli anni Ottanta chiamato come sideman dai più grandi del jazz a stelle e strisce: da Kenny Clarke a Chet Baker passando per Sal Nistico, Al Foster e tantissimi altri.

Trasferitosi successivamente in Europa, Abrams è stato da subito ingaggiato anche dai più importanti artisti europei, quali Toots Thielemans, Karl Berger e Tony Lakatos.

Attualmente vive in Italia e vanta una forte attività concertistica in Nord Europa e nell’Europa dell’Est.

Gil Golstein, protagonista del concerto di Sabato 3 Dicembre al Piacenza Jazz Club Milestone
Pietro Tonolo, protagonista del concerto di Sabato 3 Dicembre al Piacenza Jazz Club Milestone

Per informazioni contattare: Angelica Dadomo – Ufficio Stampa Piacenza Jazz Club cell. 339/3266902; email: ufficiostampa@piacenzajazzclub.it

Andate alla home per scoprire tutte le altre news!

Summertime In Jazz