Anche 2 piacentini al Rockin’1000 di Cesena

84

C’erano anche 2 piacentini al Rockin’1000 di Cesena fra i 1000 musicisti che si sono trovati al Parco Ippodromo di Cesena il 26 luglio, per suonare Learn to fly e chiedere a Dave Grohl e ai Foo Fighters di aggiungere una data in terra di Romagna al loro tour europeo.

I due piacentini sono Riccardo Guglieri e Fabio Serpesi, entrambi componenti dell’associazione musicale Crazy Sound. Il primo ha fatto parte dei batteristi, 250 in tutto, il secondo invece è un bassista e si è unito agli altri 149 presenti all’evento. In più c’erano 350 chitarristi e 250 cantanti. 1000 tondi tondi.

Come ci ha spiegato Riccardo “Io e Fabio siamo di Podenzano e dopo aver superato le selezioni, abbiamo partecipato a questo evento speciale. Tutta questa folle idea è di Fabio Zaffagnini che come obiettivo aveva quello di fare qualcosa di clamoroso per riportare i Foo Fighters a Cesena”.

Un evento nato quasi un anno fa, che ha avuto bisogno di una campagna di crowdfunding per trovare le risorse e di una organizzazione in grande stile, ma che dopo un solo giorno è arrivata ad ottenere oltre 3 milioni di view.

Riccardo, che abbiamo raggiunto al telefono, ci ha riassunto le sue sensazioni e quelle di Fabio “E’ stato semplicemente qualcosa di fantastico. All’inizio eravamo tutti un po’ titubanti, ma al soundcheck delle batterie abbiamo capito che sarebbe stata una cosa senza precedenti. Quando i 1500 del pubblico hanno applaudito alla fine della prima prova, è stato da pelle d’oca”.

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:”3249″,”attributes”:{“alt”:”Dave Grohl nel video”,”class”:”media-image”,”height”:”240″,”title”:”Dave Grohl nel video”,”typeof”:”foaf:Image”,”width”:”480″}}]]

Dopo la messa on-line del video sono passate solo poche ore ed è arrivata la risposta di Dave Grohl con un “Ci vediamo a Cesena” (di seguito il link del video http://bit.ly/1LVaOrw). Missione compiuta? Non lo sappiamo, ma se i Foo Fighters passeranno in Romagna un grazie va anche a Riccardo e Fabio.