Compleanno reggae per i 10 anni di Ponte Rasta

84

C’è anche una parentesi reggae nell’ultimo fine settimana dell’estate piacentina, è la festa per il decimo anno compleanno di Ponte Rasta.

L’appuntamento è fissato per questa sera al Delubra di Mezzanini 60 a Borgotrebbia.

L’associazione nata nel 2005 ha compiuto vari passi in questi anni seguendo le linee guida che si è imposta fin dall’inizio: quelle dell’annientamento delle barriere sociali, l’eliminazione delle discriminazioni di ogni genere e la fusione fra culture ed esperienze diverse.

Ovviamente un viatico che fin dall’inizio è stato scelto, è quello della musica. Quella reggae in particolare. Non solo in termini musicali, ma anche come stile di vita. Reggea che sarà al centro dell’evento.

Ad aprire la serata ci penseranno i ragazzi di Ponte Rasta crew, poi i Jah Lion sound system. Due ragazzi, sulla scena musicale già da metà degli anni ’90 sulla scena roots dub. Oltre all’importanza della musica, centrale è da dove esce il suono, infatti i ragazzi per i loro vinili utilizzeranno un impianto completamente analogico e autocostruito artigianalmente con pezzi in parte di produzione Uk.

Mr.Dill Lion Warriah sarà il main event della serata. Per lui un percorso musicale sempre più importante, fra svariate collaborazioni e partecipazioni a decine di festival tra i più conosciuti nel suo panorama musicale. Ad arricchire la serata ci sarà la special guests “Irie Meditation & Earth Resistance” da Bergamo.

A corredo della serata ci sarà la presenza di tanti banchetti informativi come ad esempio quello di Emergency e c’è spazio anche per la solidarietà, infatti parte dell’incasso della serata sarà devoluto a Mezzaluna Rossa Kurdistan, Onlus che si sta impegnando per portare sostegno alla popolazione siriana in particolar modo nei confronti della tragica situazione della città di Kobane.