Da sabato a martedì a Ponte dell’Olio torna la Festa dei giovani

63

Torna a Ponte dell’Olio la Festa dei giovani con quattro giorni di musica a partire da sabato fino a martedì. Un evento che, ovviamente restando aperta a tutti, è indirizzato in special modo verso i ragazzi più giovani e così anche le scelte musicali sono state proprio orientate, in gran parte, per avvicinarsi ai più giovani.

La prima serata parte dalle 19 e vedrà al centro prima i Time Out e il loro tributo a Max Pezzali e agli 883, e a seguire “Domani Smetto” in cui saranno riproposti i brani più belli di J-Ax come solista e prima quelli degli Articolo 31. Sempre un grande tributo quello che ci sarà domenica, stavolta a Ligabue con i Bandaliga.

L’inizio della settimana parte con il rock-ska-funk anni ’80 e ’90 di Antani Project e si conclude, nell’ultima serata di martedì, con 3 live, quelli dei Cisco and the cockerels, dei ragazzi di Klondike e Becker, prima dei fuochi artificiali che chiuderanno la festa.