Gli auguri di Orzorock Music arrivano dal Prosit

102

Quest’anno gli auguri da parte di Orzorock Music arrivano da San Nicolò. O meglio dalla birreria Prosit. Infatti “Gabi” e compagni hanno deciso di mettere in piedi una serata speciale di Natale con grandi esibizioni acustiche.

Quattro realtà musicali piacentine per mezz’ora a testa ci terranno compagnia, venerdì sera, per prenderci una sana pausa fra pranzi, cene, anolini e lessi vari. L’altro momento clou della serata sarà la premiazione del miglior videoclip dell’anno targato Orzorock.

Ma scopriamo i gruppi. Sul palco del Prosit saliranno i Maladissa che prenderanno le sembianze di Alessandro Colpani; gli Stereo Gazette capitanati Alessandro Gazzola e Raffaele Boledi; Misfatto con la coppia ormai storica formata da Gabriele Gabi Finotti e Alberto Zucconi; Bravi Tutti con Vincini e Suzzani.

Eh già, questi ultimi proprio non ve li aspettavate. Lo sappiamo. Ed invece per la prima volta nella loro carriera di punk-rocker anche i Bravi Tutti si butteranno nel “chitarra e voce”. Se gli altri gruppi si erano già proposti in queste vesti, per i 4 ragazzi col trolley sarà la primissima (forse anche ultimissima) volta, di conseguenza imperdibile.

Come ci hanno spiegato i ragazzi dell’etichetta gragnanese “è un modo, quello di proporre le versioni acustiche della migliore produzione di questi 4 gruppi, per estrapolare in pieno la sostanza delle loro canzoni e magari in un modo in cui non le abbiamo mai ascoltate. E ancora di più ci è piaciuta l’idea di fare un evento speciale come questo, in una serata speciale come quella di Natale”.

Come detto sopra, ci sarà anche la premiazione del miglior videoclip Orzorock dell’anno. I video scelti, che saranno proiettati prima delle esibizioni ad inizio serata, sono: Maladissa con Orzorock Land, Binario Morto e Il lato sbagliato per gli Stereo, Trough the silence per i Misfatto, Dario il precario dei Bravi Tutti.