il cibo dell’anima: la musica (Presentazione del PiacenzaJazzFest 2015)

223

E’ toccato come sempre a Fausto Mazza (il grafico a cui è affidata la comunicazione visiva) illustrare  il messaggio trainante di questa 12° edizione del Piacenza Jazz Fest. E così sulla locandina appare una tavola imbandita molto speciale: “piatti” della batteria, “cavi-spaghetti”, “bacchette-forchette”, vino e “tromba-bottiglia”. Il messaggio è evidente, certo,  e Gianni Azzali (Presidente del Piacenza Jazz Club) in conferenza stampa per la presentazione del Festival, lo ha riassunto nello slogan: “nutriamo il pianeta del cibo dell’anima: la musica”.
Intuitivo il legame con il tema di Expo 2015 per il quale la presentazione è stata così tanto anticipata rispetto all’effettiva data di inizio (ben due mesi prima!). Anche le autorità presenti in conferenza stampa hanno evidenziato come questa manifestazione sia un importante traino in vista di Expo 2015 legando il Piacenza Jazz Fest a veri e propri pacchetti turistici.
Ma non è solo questo il messaggio che ci lancia Gianni Azzali. L’altro, altrettanto importante, è che il Piacenza  Jazz Fest 2015 non è “proprietà privata” di qualche eletto, ma vero collante di tutto un territorio. Motivo per cui tante energie sono state profuse affinché il Jazz Fest diventasse “virale” per tutto il territorio piacentino, proponendosi in tantissimi luoghi anche inusuali per la musica, e abbracciasse tutta la nostra provincia: il Teatro Municipale, i cortili di Palazzo Farnese, i licei, la Fondazione, il carcere, l’ospedale di Piacenza, la Sala degli Arazzi dell’Istituto Alberoni, l’Università Cattolica, le piazze, i locali, la sua “tana” storica  Milestone… queste sono solo alcune delle location in cui il Piacenza Jazz Fest si proporrà.
Gianni Azzali si è soffermato  anche su altre caratteristiche importanti del programma, (che vede la presenza di musicisti del calibro di Stefano Bollani, Dave Weckl, Jan Garbarek, Lars Danielsson
La presenza di tanti giovani musicisti provenienti dal “trofeo Chicco Bettinardi” e che avranno l’occasione di esibirsi davanti ad un pubblico d’eccezione; ma anche il fatto che il “Main Program” del Piacenza Jazz Fest si va ad incastonare in un programma più articolato che parte proprio dal “trofeo Bettinardi”, continua con la rassegna “Piacenza Suona Jazz” e termina, dopo il Jazz Fest vero e proprio, con la rassegna “Summertime in Jazz”. Abbracciando quindi con la sua musica un arco temporale lunghissimo (febbraio-luglio) e tutto il territorio provinciale, coinvolgendo fasce di pubblico eterogenee fra loro.

Alla conferenza stampa erano presenti oltre al presidente di Piacenza Jazz Club Gianni Azzali,  Il presidente di Fondazione di Piacenza e Vigevano, Massimo Toscani, e il Consigliere Giorgio Milani, l’assessore alla Cultura del Comune di Piacenza Tiziana Albasi.

Il Piacenza Jazz Fest è organizzato dal Piacenza Jazz Club

Enti Sostenitori: Fondazione Piacenza e Vigevano, Comune di Piacenza, Comune di Fiorenzuola, Regione Emilia-Romagna.
Patrocini di: Ministero dei Beni Culturali, Comune di Piacenza, Comune di Fiorenzuola, Regione Emilia-Romagna.
Coproduzioni: Fondazione Teatri di Piacenza, Jazz Network (Crossroads), AUSL di Piacenza, centro commerciale Gotico, Istituto Comprensivo di Cadeo e Pontenure
Collaborazioni: Conservatorio “G. Nicolini”, Università Cattolica del Sacro Cuore, Opera Pia Alberoni, Liceo Classico “Gioia”, Liceo Scientifico “Respighi”, Casa Circondariale delle Novate.
Sponsor: Steeltrade, Elitrans, Iren, Barocelli elevatori, Yamaha Music Europe, Centro “Gotico”, Naima Music Store, Metronotte Piacenza, Zazzi Impianti, Hotel Ovest

Ed ecco finalmente tutto il programma:

MERCOLEDI’ 8 APRILE 2015 – ore 21:15 (ingresso libero)
Rita Marcotulli & Luciano Biondini “La strada invisibile”
Piacenza – Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, via S. Eufemia n. 12
Rita Marcotulli (pianoforte), Luciano Biondini (fisarmonica)

IL CARTELLONE PRINCIPALE

SABATO 2 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (in abbonamento)
In collaborazione con il Comune di Fiorenzuola D’Arda
DAVE WECKL ACOUSTIC BAND
Fiorenzuola d’Arda (PC) – Teatro “Verdi”, via Liberazione
Gary Meek (sax tenore), Makoto Ozone (pianoforte e organo Hammond), Tom Kennedy (basso), Dave Weckl (batteria)

VENERDI’ 8 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (ingresso libero)
VINCITORI DEL CONCORSO “BETTINARDI 2014” sezioni A, C e migliori allievi di Nuoro Jazz
Piacenza – Conservatorio “G. Nicolini”, via S. Franca n. 35
Lorenzo Vitolo Spring Trio
Rossella Cappadone Quartet
Seven Steps

SABATO 9 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (fuori abbonamento)
In collaborazione con la Fondazione Teatri di Piacenza
STEFANO BOLLANI DANISH TRIO
Piacenza – Teatro Municipale, via Giuseppe Verdi n. 41
Stefano Bollani (pianoforte), Jesper Bodilsen (contrabbasso), Morten Lund (batteria)

VENERDI’ 15 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (fuori abbonamento)
In collaborazione con Jazz Network – Crossroads
JAN GARBAREK QUARTET feat. Trilok Gurtu
Piacenza – Teatro Municipale, via Giuseppe Verdi n. 41
Jan Garbarek (saxofoni), Rainer Brüninghaus (pianoforte e tastiere), Yuri Danilel (basso), Trilok Gurtu (percussioni)

SABATO 16 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (ingresso libero)
VINCITORI DEL CONCORSO “BETTINARDI 2014” sezione B
Piacenza – Conservatorio “G. Nicolini”, via S. Franca n. 35
3al Bot Jazz Quartet
Zurbaran Quartet

DOMENICA 17 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (ingresso libero)
ALBERT HERA QUINTET
Piacenza – Salone degli Arazzi c/o Collegio Alberoni, via Emilia Parmense n. 77
Albert Hera, Cristina Rulfi, Ilaria Lorefice, Marco Forgione e Guido Giordana (voce)

SABATO 23 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (in abbonamento)
LARS DANIELSSON NEW QUARTET
Piacenza – Spazio “Le Rotative”, Via Benedettine n. 66
Grégory Privat  (pianoforte), John Parricelli (chitarra), Lars Danielsson (contrabbasso), Magnus Öström (batteria)

MERCOLEDI’ 27 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (ingresso libero)
PINO NINFA & FRANCO D’ANDREA TRIO ‘Round About Township
Piacenza – Auditorium “G. Mazzocchi” Università Cattolica del Sacro Cuore, Via E. Parmense n. 84
Pino Ninfa (immagini), Franco D’Andrea (pianoforte), Daniele D’Agaro (clarinetti), Mauro Ottolini (trombone)

SABATO 30 MAGGIO 2015 – ore 21.15 (Ingresso libero)
GALA’ DI PREMIAZIONE DEI VINCITORI “BETTINARDI 2015”
Esibizione e premiazione dei vincitori del concorso 2015
Piacenza – Spazio “Le Rotative”, via Benedettine n. 66
Ingresso libero

SABATO 6 GIUGNO 2015 – ore 21.15 (in abbonamento)
GIANLUIGI TROVESI E LE BANDE DI PIACENZA
Piacenza – Cortile di Palazzo Farnese, Piazza Cittadella n. 29
Gianluigi Trovesi (clarinetti e sax alto)
Le Giubbe Rosse di Pontedell’Olio, parte delle bande di Piacenza e Pontenure
dirette dal m° Edo Mazzoni

SABATO 13 GIUGNO 2015 – ore 21.15 (in abbonamento)
In collaborazione con il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza
VERDI’N BLUE
Piacenza – Cortile di Palazzo Farnese, Piazza Cittadella n. 29
Sugar Kitty Big Band e orchestra d’archi del Conservatorio “G. Nicolini”
Direttore e arrangiatore: m° Giuseppe Parmigiani

EVENTI COLLATERALI
(tutti gli eventi sono gratuiti, tranne dove indicato)

SABATO 2 MAGGIO 2015 – ore 15.00
Marcello Piras – “Dal clavicembalo al piano jazz. La storia vera.”
Piacenza – Milestone, via Emilia Parmense n. 27

VENERDI’ 8 MAGGIO 2015 – ore 17.30
Il Jazz va a scuola
Piacenza, Liceo Classico “M. Gioia”, v.le Risorgimento n. 1

SABATO 9 MAGGIO 2015 – ore 17.00
Stefano Bollani incontra il pubblico
Piacenza – Conservatorio “G. Nicolini”, via S. Franca n. 35 

DOMENICA 10 MAGGIO 2015 – ore 12.00
Jazz Brunch con Alfredo Ferrario Quartet
Piacenza – Al 7° piano del Grande Albergo Roma, via Cittadella n. 14
(Brunch e concerto € 37)

MARTEDì 12 MAGGIO 2015 – ore 10.00
In collaborazione con l’Ist. Comprensivo di Cadeo e Pontenure
Le fiabe del Jazz di Roberto Piumini e Claudio Comini
Riservato alle scuole primarie di Piacenza
Piacenza – Teatro “President”, via Manfredi n. 30

MARTEDI’ 12 MAGGIO 2015 – ore 15.00
In collaborazione con l’Ist. Comprensivo di Cadeo e Pontenure
Laboratorio creativo con Roberto Piumini
Roveleto di Cadeo (PC) – Istituto comprensivo, via Liberazione n. 3

MARTEDI’ 12 MAGGIO 2015 – ore 16.30
Il Jazz va a scuola
Piacenza – Liceo Scientifico “L. Respighi”, P.le Genova n. 1

VENERDI’ 15 MAGGIO 2015 – ore 19.00
Luca Vitali presenta il suo libro “Il suono del nord”
Piacenza – Ridotto del “Teatro Municipale”, via Giuseppe Verdi n. 41

SABATO 16 E DOMENICA 17 MAGGIO 2015
“Circle Songs” – Workshop vocale di Albert Hera
Piacenza – Milestone, via Emilia Parmense n. 27
(Quota d’iscrizione € 50)

SABATO 16 MAGGIO 2015 – ore 15.00
Maurizio Franco – “Da James P. Johnson a Keith Jarrett: la saga del pianoforte.”
Piacenza – Conservatorio “G. Nicolini”, via S. Franca n. 35

DA VENERDI’ 22 A DOMENICA 24 MAGGIO 2015
Workshop fotografico di Pino Ninfa “Il Jazz una storia da raccontare”
Piacenza – Milestone, via Emilia Parmense n. 27
(Quota d’iscrizione € 160)

DOMENICA 24 MAGGIO 2015 – ore 12.00
Jazz Brunch con Gipsy Soul Trio
Piacenza – Dubliners Irish Pub, via S. Siro n. 24
(Brunch e concerto € 14)

MERCOLEDI’ 3 GIUGNO 2015 – ore 21.00
Spirit Gospel Choir per “Il Pellicano” Onlus
Piacenza – Ospedale “Guglielmo da Saliceto”
Ingresso a offerta, il ricavato a favore de “Il Pellicano” di Piacenza Onlus

RASSEGNE DI PRE FESTIVAL

DOMENICHE 1, 8, 15 E 22 MARZO 2015 – ore 17:30
Il Jazz al Centro – Aperitivo Swing
Piacenza – Centro commerciale “Gotico”, via Emilia Parmense n. 155
Concerti gratuiti con aperitivo

DAL 1 MARZO AL 3 APRILE 2015
Piacenza Suona Jazz
Piacenza – 10 locali e circoli di Piacenza e provincia
Concerti gratuiti