Mattia Cigalini Enrico Zanisi : Right Now il nuovo disco

85

Mattia Cigalini, in coppia con Enrico Zanisi, oggi presenta il suo nuovo disco: Right Now. Lo fa nella capitale d’Italia, all’Auditorium Parco della Musica di Roma.
Mattia Cigalini, ormai consolidata star de jazz internazionale, incontra Enrico Zanisi (pianista) altro giovane talento della musica italiana e scatta la scintilla di Right Now: “proprio ora”, appunto! Il disco è così un incontro tra due giovani ma grandi artisti che, a dispetto della loro età, hanno dabìvvero tanto da raccontare. Si snoda come un vecchio long playing di vinile in cui le parti sono appannaggio di ognuno dei due: Lato A a firma di Mattia Cigalini, lato B di Enrico Zanisi. Fanno eccezione di due brani che portano la firma di entrambi.
Nel disco la lirica e la fluidità espressiva di Enrico Zanisi (vincitore del Top Jazz 2012 come Miglior Nuovo Talento), si incontra con il sax di Mattia Cigalini, che, negli ultimi anni, ha ampiato i propri orizzonti anche verso contaminazioni tra il jazz e la musica pop e che si è affermato ed è stato riconosciuto dal pubblico e dalla critica come uno dei più validi esponenti del sax moderno.
Right Now è un disco che si evolve, traccia dopo traccia, in un dialogo costante tra i due musicisti e lo si coglie fin dalla traccia di apertura a firma collettiva, “The Painter” che anche nel nome indica come i due hanno cercato, e sono riusciti, a disegnare questo incontro lungo tutto il disco. Di seguito troviamo le tre esecuzioni a firma di Mattia Cigalini (“Lost Steps”, “Herr Mann” e “Too Buth”), mentre le tre tracce a firma di Enrico Zanisi (“Anthem”, “Elisir” e “Singe”) sono introdotte dalla seconda traccia a firma di entrambi “When I Disappear”.
Un disco impegnativo e molto ricercato, dunque, nel quale si potrà godere del talento di questi due giovani artisti che sanno infondere in ogni esecuzione freschezza e novità. Insomma da godere dal primo all’ultimo minuto in attesa di vedere i nostri due all’opera qua a Piacenza