Musica Madre Divina: Tra canti gregoriani e Antiche arie e danze

464

Musica Madre Divina:
Tra canti gregoriani e Antiche arie e danze
due concerti tra venerdì e sabato

Sono due gli appuntamenti di questo fine settimana organizzati dall’associazione Banda Larga per la rassegna: Musica Madre Divina

Madre divinaIl primo questa sera Venerdì 25 Marzo alle ore 21 dedicato ai canti gregoriani si terrà presso la Basilica di San Savino

Il concerto sarà tenuto dai Cantori Gregoriani che rappresentano attualmente il meglio del Canto Gregoriano. Si tratta di un concerto dal grande fascino da fruire in totale assenza di musica. Per favorire il pubblico verrà distribuito un programma di sala con traduzione dei testi

Cantori Gregoriani Angelo Corno; Enrico de Capitani; Giorgio Merli; Alessandro Riganti; Francesco Spadari; Roberto Spremulli; Fulvio Rampi, direttore

Sabato 26 Marzo  2022 alle ore 17 presso il salone monumentale di Palazzo Farnese si terrà invece: Antiche arie e danze alla corte dei Farnese

L’evento è pensato come concerto per le famiglie, dove oltre alla musica, ha un ruolo importante la danza, grazie alla collaborazione con l’Accademia Domenichino da Piacenza, con la quale l’Associazione Banda ha già avuto modo di lavorare in passato: le interpreti presentano alcune danze antiche, le prime danze “stampate”.
L’Accademia del Ricercare, di origine piemontese, diretta da Pietro Busca, presenta un programma musicale interpretato anche con strumenti antichi e sconosciuti.

Accademia del Ricercare
Luisa Busca, flauti; Lorenzo Cavasanti, flauti; Manuel Staropoli, flauti e cromorni; Carlo Gomiero, flauti e cornamusa; Gianfranco Saponaro, flauti e cromorni; Roberto Terzolo, dolzaina, flauti; Virginia Ghiringhelli, viola da gamba; Eleonora Ghiringhelli, viola da gamba; Massimo Sartori, viola da gamba; Federico Bagnasco, viola da gamba; Claudia Ferrero, clavicembalo; Luca Casalegno, percussioni; Pietro Busca, direttore

Accademia di danza Domenichino da Piacenza
Diretta da Michela Arcelli ed Elisabetta Rossi

Gli interpreti: Camilla Fantini; Emma Tinelli; Anna Laurenzano; Matilde Ferrari; Sofia Accurso; Gaia Voltolini; Soljana Kapllani; Letizia Casella; Arianna Bianco; Ludovica Fortugno; Melissa Piccolo; Giada Tortora; Andrea Invernizzi; Edoardo Bengalli

Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero con Greenpass e mascherina FFP2.

La rassegna è organizzata dall’Associazione Banda Larga in collaborazione con Diocesi di Piacenza e Bobbio.

Un ringraziamento particolare all’Associazione CoolTour per l’aiuto nella promozione degli eventi e nella realizzazione della veste grafica.

 

 

Per ogni altra notizia sulla musica di Piacenza rimani su Piacenza Music Pride

 

 

 

Summertime In Jazz