Nati con la chitarra. Questo è l’aprile in Sosteria

59

Riparte da Francesco Zucchi l’aprile in Sosteria. Stasera il cantautore piacentino porterà le sue sonorità folk sul palco appena da parte alla via Emilia. Un debutto per Zucchi in Sosteria che dà lo start ai 3 tre eventi dedicati all’unione fra l’artista e la sua chitarra.

Per il secondo appuntamento, quello di mercoledì 19, gli artisti si moltiplicano e diventano due. Chitarristi entrambi ma con percorsi diversi. Stiamo parlando di Edoardo Cerea e Davide Cignatta. Due artisti da sempre abituati a tenere una chitarra fra le mani e che si rincontrano dopo alcune collaborazioni passate.

L’ultimo appuntamento è spostato a domenica 30 aprile, con Curly Joe. Un altro personaggio della musica piacentina che del suo rapporto (strettissimo) con la chitarra, ne ha fatto uno stile inconfondibile. La peculiarità dei suoi live spesso è incentrata sul prendere fra le mani un pezzo, asciugarlo e riempirlo in seguito di nuove interpretazioni.