NewRecord: Ricky Ferranti – This Flame

73

E’ la fiamma della strada, delle grandi praterie, dei sentieri di montagna quella che risveglia Riccardo Ricky Ferranti con il suo ultimo disco “This Flame” appunto che vedrà la luce il 20 maggio! Lo spirito di Riccardo riporta sempre alle radici più on the road della musica, quello spirito che lui traduce nelle diverse sfaccettare del suo suonare: come One Man Band, ma anche nella versione elettrica con i “Rusty Miles”,  oppure nel trio acustico degli  “Are Jay”  e, per terminare, come chitarrista della band dello Spirit Gospel Choir.
In This Flame, ci racconta Riccardo “ho fatto rivivere le radici della mia musica. Il folk come il country americano sono punti di riferimento fissi” 

Ricky Ferranti -“THIS FLAME”- NEW CD TEASER

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:”6088″,”attributes”:{“alt”:””,”class”:”media-image”,”height”:”269″,”style”:”display: block; margin-left: auto; margin-right: auto;”,”typeof”:”foaf:Image”,”width”:”480″}}]]

Come si sviluppa questo tuo nuovo lavoro?
Il disco è stato registrato praticamente in presa diretta con qualche sovranincisione.  E’ fornato da 14 tracce, 6 di queste sono cover le altre sono brani miei originali. Per le cover ho pescato dal repertorio classico partendo da Neil Young con la sua “Like an Hurricane” ma anche dai Beatles in un pezzo “Mother nature son’s” il più country della loro produzione, e poi “Cotton eye Joe” dei Red Nex, “Blue Moon on Kentuky” scritta nel lontano 1946 dal musicista bluegrass Bill Monroe e “The Sound Of Silence” di Paul Simon.  

E le tue invece di canzoni?
Seguono questo stile, quello che più mi appartiene anche se mi conoscete anche in altre vesti e in varie formazioni, che comunque trasmettono sempre questa mia passione.

Quando verrà presentato il tuo disco?
Il disco uscirà il 20 di maggio e la sua presentazione ufficiale avverrà il 3 giugno al Melville di San Nicolò.
Il disco fisico sarà praticamente disponibile on the road, durante i miei concerti. Per scelte editoriali abbiamo preferito promuovere la vendita on line e una tiratura limitata che avrò con me durante le rappresentazioni dal vivo.
Usciranno anche due video clip di due canzoni: una con una vena più folk, l’altra  “Hangin’on”  un pezzo decisamente country.  

Ma il disco è accompagnato da una piccola sospresa!
Ti riferisci al libro immagino! Si, il disco avrà anche una parte editoriale indipendente. Testi, accordi, foto, mie annotazioni alle canzoni le abbiamo raccolte all’interno di un libro a cura di Marco Cattaneo che ha curato tutta la stesura.

This Flame è stato registrato da Daniele Mandelli per Tanzan Music.  
I video sono a firma di Alex Niccolai e Alex Marciuc