Orzorock 2016: domani al Baciccia parte il countdown

66

Ecco il primo appuntamento targato Orzorock sulla strada per il festival dell’8 e 9 luglio. Si parte dal Baciccia domani alle 19 con una festa a cielo aperto in cui, insieme a tanta musica, saranno messi in mostra i 20 anni del festival tramite la raccolta e l’esposizione di tutti i manifesti dalla prima edizione (di 19) ad oggi.

Insieme ai live, si potranno trovare tutte le produzioni targate Orzorock Music, l’etichetta discografica nata dagli oltre 20 anni di esperienza di musica live e non solo, e tutto quello che l’esterno del Baciccia offre ai suoi clienti in un bel pomeriggio di primavera.

L’evento di domenica inizierà con i Misfatto e rappresenta il primo passo del cammino che ci porterà all’8 e 9 luglio quando per magia sulle sponde del Trebbia di Gragnano prenderà di nuovo vita Orzorock.
I Misfatto saranno composti da
Fede Merli alla batteria, Simone Cavallaro al basso, Gabriele “Gabi” Finotti alla chitarra, l’ukulele e la splendida voce di MelodyCastellari e AlbertoZucconi in veste di special guest dato che sarà anche sul palco con gli Zebra.

Come appena detto oltre ai Misfatto ci sarà un’altra band che rappresenta fisicamente il mondo Orzorock e il suo modo di intendere la musica, stiamo parlano degli Zebra Fink (che in formazione prevede, oltre a Zucconi, anche il buon Marco “Cuse” Cusenza, Giulio Armanetti e ancora Fede Merli alla batteria).

Gli Zebra non ci porteranno solo i pezzi che hanno segnato la loro storia in questi ultimi anni, ma ci regaleranno il primo live del nuovo singolo in anteprima ed in anticipo rispetto all’uscita ufficiale di giugno sugli store on line. Ma non solo, infatti come spesso succede, andremo musicalmente oltre i confini della nostra provincia con l’hard rock targato Genova dei White Mosquito.

Da domani alle 18 potremo dire ufficialmente che il countdown per Orzorock 2016, è ufficialmente partito.