Una “Stella” a Piazzetta Piacenza

57

Domani pomeriggio in Piazzetta Piacenza ad Expo ci sarà spazio anche per la musica che viene dal nostro territorio, in particolare per una voce che sta cominciando farsi conoscere sempre di più, quella di Stella Pastorin.

Una voce calda, potente e dalle sonorità fortemente blues quella della bella ragazza di San Nicolò, che da qualche mese ha cominciato a portare il suo spettacolo in giro per la nostra provincia. Uno spettacolo in cui domani sarà accompagnata dalla chitarra di Matteo Calza.

Come per l’ultima serata in cui si è esibita, a Rivergaro sabato sera, Stella porterà i brani che sente più suoi, quelli della grande cultura americana e delle sue grandi voci sia maschili che femminili, partendo da Etta James e Otis Redding, fino a Tracy Chapman e Stevie Wonder, per arrivare ai successi soul e R’n’b dei giorni nostri.

[[{“type”:”media”,”view_mode”:”media_large”,”fid”:”3256″,”attributes”:{“alt”:”Stella a \”Quelli che il calcio\””,”class”:”media-image”,”height”:”432″,”style”:”margin-left: 30px; margin-right: 30px;”,”title”:”Stella a \”Quelli che il calcio\””,”typeof”:”foaf:Image”,”width”:”432″}}]]

Per lei c’è già stata una comparsata televisiva in cui ha potuto mettere in mostra le sue capacità vocali, in una puntata di “Quelli che il calcio” condotta da Nicola Savino in cui doveva trarre in inganno la grande Orietta Berti, cantando “Briciole” di Noemi. Stella non è riuscita ad ingannare l’Oriettona nazionale però è riuscita a far ascoltare a tutti le sue doti. Ecco la sua performance: http://on.fb.me/1Ej4EuU

Perciò, prima prima che Stella ritorni su un palco del piacentino, se domani passate dalle parti di Expo da metà pomeriggio in poi, buttate un orecchio a Piazzetta Piacenza.