VideoTime: Inizia l’estate con la scanzonata “Cuffia Gialla” di Gixy Boy

440

Giole Callegari non finisce di stupire. Alle spalle un corto, “The Young Jedi”, presentato al festival del fumetto di Piacenza un paio di anni fa. Ha approcciato la musica solo da poco, che, detta così, sembra che sia un un artista navigato da anni di esperienza. Invece Gioele, classe 2006 (!!!) può vedere il mondo attraverso gli occhi di un (quasi) quattordicenne.

Lo avevamo incontrato al seguito di suo fratello Elia, cantante dei Flidge, intento nelle riprese e video making istantanei pronti per la pubblicazione simultanea sui social.

Lo ritroviamo con questo LP, “Haters” frutto del lavoro in questo lockdown forzato.

Haters, 8 brani, che naviga tra elettronica e hip hop è firmato col nome di Gixy Boy (“suona bene”, dice) ed è prodotto da Chiara Ferri per la Level49.

Cuffia Gialla è il secondo videoclip tratto dall’album ed è interamente ideato, interpretato e montato da lui.

Figlio d’arte, (il papà, Alberto Callegari, è il creatore dell’Elfo Studio di Tavernago. n.d.r.) ha preferito sperimentarsi e confrontarsi con le sue competenze lasciando il padre sullo sfondo.

“Cuffia Gialla”, ironico, trasformista, mai banale ma tanto orecchiabile che rimane subito in testa. La Hit “tormentone” dell’estate? chissà!